Le carte incantesimo che stavi aspettando, il perfetto complemento alle tue campagne BECMI!
D&D BECMI Spell Cards

Sviluppate da appassionati per appassionati. Tutti i 201 incantesimi divisi nelle tre classi Maghi, Chierici e Druidi stampati su carte di 74 x 104 mm in cartoncino da 300 g, plastificate fronte e retro e raccolti in 3 splendide scatole. Le tue sessioni di gioco non saranno più le stesse.

La raccolta comprende tutti gli incantesimi della Rules Cyclopedia (revisione di BECMI), inclusi quelli mai tradotti in italiano (i cd tredicesimi incantesimi dei maghi).

Gli incantesimi sono stati stampati uno per carta, fronte-retro nel caso degli incantesimi più lunghi (e in due carte soltanto per Desiderio e Clonazione, che hanno la descrizione particolarmente lunga).
Ogni carta è stata pensata per avere tutte le informazioni più comode in evidenza:

Ogni mazzo di 207 carte comprende un'utilissima carta riassuntiva con gli incantesimi della classe ordinati per livello: un riferimento indispensabile per velocizzare la scelte degli incantesimi durante le sessioni di gioco.

Le carte sono su cartoncino rigido e plastificate opache: resistenti alle vostre mani unte di patatine, persino a qualche goccia di birra accidentalmente versata sul tavolo da gioco. La plastificazione opaca permette anche una perfetta lettura eliminando qualunque riflesso.

La cura di questo progetto è stata maniacale, come solo dei veri appassionati possono garantire.
La scelta del font e delle grafiche richiama volutamente quelle 'old school' delle edizioni che tanto amiamo.
L'editing delle carte ci ha rubato innumerevoli ore di sono: la sola discussione sul Dispel Magic è durata giorni, durante i quali abbiamo confrontato le varie edizioni, i forum online, le errata ufficiali e quelle approvate da Frank Mentzer.
Il risultato è un prodotto professionale, nei contenuti e nell'aspetto.

Un irrinunciabile compagno per le vostre prossime avventure!

Contattaci per il tuo mazzo →




Scarica il pdf di tutte le carte →




Segui la nostra pagina Facebook →